I vincitori di Strike 2019



La giuria di Strike! 2020

Francesca Dallapè

Atleta - Presidente Giuria

Tuffatrice del Gruppo Sportivo dell'Esercito. Classe '86, è nata a Trento dove vive e si allena. Nel 2017 è diventata mamma di Ludovica. Nel 2016 è riuscita a realizzare il suo sogno più grande: vincere una medaglia Olimpica. Il suo nuovo obiettivo è staccare un pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Barbara Ganz

Giornalista

Laureata in Economia e commercio, lavora al Sole24Ore dal 2002, dopo una lunga pratica al Gazzettino di Venezia. Autrice del blog "Il Cielo sopra San Marco" e del libro "Nati altrove - Storie di adozioni internazionali" che parla dei nuovi italiani. Colleziona titoli curiosi usciti sui giornali.

Tommaso Montefusco

Gamer

Frontend developer di professione e fotografo di passione, 26 anni. Nel 2014 cofonda la sezione E-Sports del CUS Trento, la prima realtà esport legata a un centro universitario sportivo in Italia. Con il passare dei mesi abbandona la veste di giocatore per concentrarsi maggiormente su un ruolo manageriale nel settore.

Florinda Saieva

Esperta di rigenerazione urbana

Cresciuta tra i cantieri edili negli anni ha maturato una forte passione per l’architettura e il design. Nel 2010 fonda a Favara Farm Cultural Park, Parco Culturale e Turistico Contemporaneo riconvertendo vecchi edifici abbandonati, in luoghi dove poter ammirare arte contemporanea tra un talk sull’innovazione sociale e un drink in una terrazza sul centro storico di Favara.

Aaron Giordani

Vincitore Strike! 2019

Cameraman per lavoro e per passione, 27 anni, ha vissuto e studiato a Bologna e da qualche anno è tornato a Trento dove si è avvicinato a diverse realtà culturali, sociali e sportive della città. Tra queste, in particolare, c'è Intrecciante, squadra di calcio amatoriale premiata anche da Strike!

Marco Parolini

Consulente aziendale

Vent'anni di esperienza nell’empowerment dei team, dei talenti e dei territori. Ha creato MotyLab, sistema esperienziale outdoor per motivare il team; JobTrainer™, l’allenatore al lavoro dei Millennials e Zoomer; il ciclo di conferenze “Mestieri del futuro” e IST©, modello di Responsabilità Sociale d’Impresa.

Carla Esperanza Tommasini

Direttrice artistica PSA

Curatrice, produttrice e project manager nel campo delle arti performative, con alle spalle formazione ed esperienze lavorative a livello internazionale. Dal 2018 è direttrice artistica di Pergine Festival

Sofia Khadiri

LDV20

Mi occupo di moderare e gestire iniziative di innovazione per la Südtiroler Sparkasse di Bolzano. Grazie a una mentalità che non vede confini ma incontri di esperienze e di opportunità, promuovo lo sviluppo di connessioni e attività di networking tra attori e iniziative con potenzialità sinergiche.

Francesca Vecchioni

Diversity

Fondatrice e presidente di Diversity, organizzazione no-profit impegnata a promuovere l’inclusione sociale e il benessere organizzativo attraverso attività di ricerca, formazione, monitoraggio, consulenza e advocacy.